free web site builder

Chiara Zocchi

Chiara Zocchi, dopo esperienze di studio e lavoro all’estero a Madrid e a San Paolo del Brasile, si laurea presso la facoltà di Architettura di Torino nel 1997 con una tesi sul problema abitativo, sull’edilizia popolare e sui cammini nuovi ed alternativi di architettura partecipata, auto-costruzione e di auto-gestione (mutirãoautogerido) redatta a San Paolo insieme a Erika Piacentino. 

Collabora dal 1998 al 2002 con l’Arch. L. Dionigio ed in varie occasioni anche con lo studio dell’ Ing. G. Gonnet di Torino, occupandosi sia di progettazione che di cantieristica. Oltre che a partecipare a numerosi concorsi internazionali ed all'allestimento di mostre ed esposizioni, si occupa della progettazione del Planetario presso l'Osservatorio astronomico di Torino a Pino Torinese, di un centro di incontro presso la Collegiata di Carmagnola e segue il restauro e risanamento della Chiesa di San Lorenzo e di parte del Palazzo Reale a Torino. 

Dal 2002 svolge attività in proprio, condividendo lo spazio di lavoro con altri professionisti, fatto che permette un‘agevole e costruttiva collaborazione su progetti comuni e una costante condivisione di un’ampia gamma di strumentazione e mezzi. 

Dal 2008 fonda lo studio Squaremeter insieme ad Erika Piacentino, occupandosi principalmente di restauri e risanamenti conservativi di beni vincolati, rifunzionalizzazioni, recuperi e manutenzioni di edifici scolastici per enti pubblici e di fabbricati industriali e uffici per aziende, progettazione paesaggistica e ingegneria ambientale, con particolare attenzioni alle tematiche dell'inserimento ambientale e dell’incremento della eco-efficienza e del risparmio energetico. 

Dal 2008 al 2015 svolge la funzione di Project Manager per l’azienda Nussli Italia srl, specializzata in allestimenti di esposizioni e mostre e nella realizzazione di padiglioni sia temporanei che permanenti e dal 2015 al 2016 per l’azienda Pacteam Expo srl, specializzata in allestimenti interni di ristoranti, alberghi e uffici. 

Dal 2013 svolge la funzione di progettista presso l’azienda Finder Spa di Almese.